B.C. GARDOLO – B. SAN VENDEMIANO 57-61

La squadra c’è! Forse sembrerà una conclusione troppo affrettata, ma lo spirito, l’atteggiamento e la determinazione che si sono visti sabato in campo non hanno nulla a che vedere con quelli delle prime partite.
Dopo lo scempio visto contro Montebelluna eravamo tenuti a reagire, e la reazione c’è stata. Questa volta non abbiamo mai subito pesanti break passivi ma siamo sempre rimasti a contatto con gli avversari, e persino in vantaggio in alcuni tratti del quarto periodo. Fino agli ultimi due minuti, in cui non siamo stati sufficientemente intelligenti e freddi: la palla ha smesso di girare e ci siamo affidati soltanto a forzate iniziative personali.
Molti rimpianti a fine partita, soprattutto per alcuni “rigori a porta vuota” sbagliati ingenuamente e un paio di scelte arbitrali negli ultimi minuti quantomeno discutibili.
Adesso non c’è tempo per piangersi addosso perché nelle prossime giornate ci aspettano due partite dal sapore di spareggio; sappiamo che giocando come sabato abbiamo ottime chance di portarle a casa e smuovere la nostra classifica.

BASKET CLUB GARDOLO – BASKET SAN VENDEMIANO 57 – 61
B.C.Gardolo: Massignani 4, Lucchini n.e., Baftiroski 7, Demattè n.e., Bjedic, Pellegrini 13, Fronza, Zanlucchi 17, Paissan 10, Pedrotti 4, Bertotti 2
B.San Vendemiano: Modolo 4, Chies, Zanardo 2, Berton 3, Cremonesi 4, Pavan 7, Biolghini 4, Giomo 20, Zambon, Lot 17
Tiri liberi: Gardolo 5/7; San Vendemiano 19/31. Usciti per 5 falli: Paissan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.