Under 15: Pergine-Gardolo: 86-74

Under 15: Pergine-Gardolo: 86-74

Brutta partita a Pergine per gli Under 15, che mostrano ancora una volta di non essere una squadra costante. Una brutta prestazione condita da numerosi errori, da nervosismo (gli arbitri non hanno certo aiutato entrambe le squadre: un arbitraggio scostante che ha fischiato circa 15 portate….ci si aspetterebbe di più da arbitri esperti, che aiutassero i ragazzi a migliorarsi…) e da poca concentrazione. Pronti via siamo sotto 8 – 0, si capisce già che sarà molto dura, ma dopo il minuto chiamato da coach Caracristi, torniamo avanti 10-8, sembriamo di nuovo in partita, ma andiamo troppo ad intermittenza. Decisivo il secondo quarto che si chiude con il punteggio di 28-10 per i valsuganotti, che vanno al riposo con 20 punti di vantaggio, il Gardolo non riesce più a rifarsi sotto, per fortuna rimediamo nel finale e recuperiamo un pò di svantaggio fino al -12. Speriamo che questa sconfitta serva per ripartire e migliorarci, allenandoci con sempre maggior impegno per affrontare al meglio il ritorno in casa.

Trivarelli 16, Ambrosi 8, Leitempergher 16, Mattedi 15, Consoli 4, Dallapiccola 2, Guadagnini 4, Gambino 2, Panza 3, Pederzolli 2, Grassi 2; All. Caracristi

Tiri da 3: nessuno; tiri liberi 12/32; usciti per 5 falli: Trivarelli

4 thoughts on “Under 15: Pergine-Gardolo: 86-74

  1. [quote]15 portate….ci si aspetterebbe di più da arbitri esperti, che aiutassero i ragazzi a migliorarsi…[/quote]

    E come li aiuti a migliorarsi? Non fischiando le portate e lasciandoli così credere che come palleggiano sia corretto?

  2. credo che prima di fischiare la prima portata si può avvisare il giocatore, invitandolo a palleggiare bene…
    e poi serve un pò di uniformità…la portata è praticamente scomparsa dal gioco, si vuole fischiarla: ok, allora fischiamola sempre in tutte la partite, non in 1 partita in tutta la stagione. Così gli allenatori cureranno meglio questo aspetto del palleggio in allenamento.

  3. Allora bisogna avvisare anche prima di fischiare i primi passi, il primo campo, la prima doppia,….???Quelli sono aspetti che deve curare l’allenatore.
    Sull’uniformità ti dò ragione, ma se l’arbitro inizia a fischiare ci si adegua. Il palleggio è un fondamentale e non può essere un alibi il fatto che si fischino poche palle accompagnate per non insegnare a palleggiare bene..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *