U17: Gardolo A – Arco: 54-61

Primo tempo equilibrato con grandissime difese ma soprattutto molti errori in attacco da parte di entrambe le squadre, terminava 13 a 12 per gli arcensi; il secondo iniziava con la stessa falsariga e si vedeva che i nostri non erano in grande giornata ne dai tiri dai sotto ne dai tiri dalla grande distanza; si andava quindi al riposo sotto di 8 punti, 32 a 24.
Nel terzo quarto i nostri avversari iniziavano forte e prendevano il largo arrivando persino ad un vantaggio di 16 punti, 40 a 24, ma era l’arbitro che a questo punto iniziava il suo show e da semplice spettatore voleva diventare lui stesso protagonista della partita e fischiava 2 falli tecnici contro di noi per 2 simulazioni di sfondamento; questo suo atteggiamento influenzava la partita e innervosiva non poco i nostri ragazzi (e non solo loro) che a quel punto mettevano in campo una rabbia agonistica e riuscivano ad arrivare a -7. A questo punto i ragazzi di Arco reagivano ancora con grande orgoglio e tornavano in vantaggio; il coach gardoloto provava la zona ma non serviva a niente, ormai il gap era scavato.
La prima sconfitta arrivava anche per noi, 71 a 54 il risultato finale.
Sicuramente non una gran giornata né per i ragazzi ne per l’allenatore; ovviamente l’arbitro non ha influito sul risultato finale della partita vinta meritatamente dai ragazzi di Arco che hanno giocato molto bene con grinta e hanno dimostrato anche un’ottima tecnica oltre che una superiorità fisica.
Credo che i nostri ragazzi abbiano messo l’anima e sicuramente c’è stata una buona difesa, siamo mancati in attacco dove qualche nostro ragazzo ha accusato la tensione della partita. Il divario avrebbe potuto essere inferiore se non ci fosse stata la solita media “scandalosa” sui tiri liberi (10 su 25) soprattutto da parte di qualche nostro giocatore in giornata no.
Ovviamente nulla è perduto, il campionato è ancora lungo e sicuramente torneremo a lavorare duramente in palestra per riuscire a tornare alla vittoria.

Mattedi L. 4, Mattedi G. 5, Amante, Trivarelli 6, Dallabetta 2, Martorano 18, Ambrosi 2, Fiamozzi, Bertoluzza 4, Segalla 4, Borgogno, Leitempergher 6.

Tiri 3 punti: Mattedi L. 1, Martorano 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.