Esor: Gardolo-Maia Merano: 35-31

Partita al cardiopalma quella giocata dai nostri esordienti contro un ottimo Maia Merano che si presentava sul parquet di Gardolo con un roster fisicamente superiore al nostro anche a causa delle nostre molte assenze soprattutto nel reparto “lunghi” alle quali si aggiungeva nel corso del primo quarto di gioco anche quella dell’unico lungo, Stefano Perenzoni, per infortunio. Nonostante ciò la squadra sfoderava una prova di carattere al di sopra delle attese dei coach e con un finale entusiasmante, dapprima rimontava nel terzo quarto e poi chiudeva la partita nell’ultimo quarto con una prova tutta cuore. Citiamo solo un nome per motivi di spazio (perchè andrebbero citati tutti) ma la prova a livello difensivo di Mattia Brustolini è stata davvero di un livello mostruoso! In settimana dovrebbero cominciare a rientrare un po’ alla volta tutti gli infortunati ma se i sostituti sono quelli visti in campo in questa partita non possiamo certo essere preoccupati…… Forza ragazzi: “a ganar” !!!

Brustolini 4, Weiss 0, Lazzarotto 10, Dodu 4, Maurina 2, Moletta 0, Felicetti 2, Torresani 6, Perenzoni 0, Facchin 2, Mazzalai 3, Bortolin 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.