Under 17B – Il commento di una stagione

Si è conclusa la stagione per i nostri ragazzi dell’under 17 B con alti e bassi frequenti ma non inaspettati per il tipo di squadra e per il lavoro che ci eravamo proposti come coach ad inizio stagione. L’impegno è stato buono, ed in qualche caso ottimo, da parte di tutti e le tre vittorie finali in campionato dimostrano i progressi fatti. Molti ragazzi di questa squadra potranno togliersi diverse soddisfazioni nella prossima stagione, frutto del lavoro tecnico individuale di quest’anno che ha forse penalizzato i risultati di squadra ma che ha dato loro quelle “armi in più” per il futuro.

Per quanto riguarda i singoli:
Gambino Lorenzo: il nostro capitano è stato lo “stakanovista” del gruppo, quello che ha fatto più allenamenti di chiunque altro all’interno di tutta la società e i risultati si sono visti, bravo!
Coelli Davide: buon impegno, discreti risultati e tanta voglia di riscatto.
Consoli Alessandro: buona stagione con alti e bassi ma sempre positivo.
Dallapiccola Luca: grande volontà, buoni miglioramenti e tanta passione per il basket.
Del Prete Ashley: ha lasciato la palestra dopo pochi mesi, peccato.
Duò Ricardo: prima parte di stagione condizionato da un infortunio ma enormi progressi tecnici da gennaio in poi.
Franzoi Nicola: se il rafforzamento del carattere dovesse essere in futuro pari al miglioramento tecnico……..
Grassi Andrea: buon impegno, grande grinta, un po’ di puntualità e “presenza” in più gli farebbero fare un bel salto di qualità
Guadagnini Federico: altro stakanovista della palestra, il giorno in cui capirà la differenza tra fretta e velocità, chi lo fermerà più?
Moser Stefano: tanta passione per supplire al fatto di essere il nostro beneamato “nano”.
Pederzolli Riccardo: continui alti e bassi per un ragazzo che ha doti tecniche ragguardevoli.
Perissinotto Matteo: se riuscirà ad aumentare la velocità di gambe e a correggere un pochino il tiro avrà un futuro importante.
Piovani Simone: purtroppo ad un certo punto le motivazioni se ne sono andate e ha lasciato la palestra, in bocca al lupo.
Rigato Nicolò: bravo, ma se avesse un po’ più di grinta…………
Tomasi Omar: detto “ciapa e tira”, è migliorato molto ma il soprannome, non a caso, è anche il suo limite.
Ventura Cristian: buone prospettive come tiratore, un pò condizionato dalla sua poca fisicità.
Zago Andrea: tanta allegria e tanto impegno non purtroppo premiati da pari progressi tecnici.
Zambotti Davide: grande prima parte di stagione poi un pò di flessione ma ci può stare, bravo!
Per quel che riguarda i coach:
Leonardelli Ivo: è partito un po’ in sordina ma poi si è rivelato un elemento veramente prezioso e capace, ha un futuro da grande coach.
Perissinotto Mauro: dimissionario, dunque S.V.

Nel link seguente i tabellini del campionato: punti under 17B

One thought on “Under 17B – Il commento di una stagione

  1. Un grazie di cuore al Peri grande!
    Veramente grazie per tutto quello che hai “regalato” ai nostri ragazzi.
    Vorrei che i nostri giovani si fermassero un attimo a riflettere sul significato di questo tuo dono e ne comprendessero l’importanza.
    Hanno finalmente l’età giusta per farlo.

    Grazie ancora Mauro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.