Psg Villafranca 74 – Bc Gardolo 76

La serie D del Gardolo torna in trasferta a Villafranca con alcune assenze importanti, memore della scofitta subita in Coppa Trentino.
Al via i padroni di casa partono forte e riescono a sorprendere nuovamente la compagine gardolota: dopo tre minuti è 11-0. Recuperata la concentrazione e alzata l’intensità difensiva, i gialloblu agguantano il pareggio e chiudono il primo parziale in vantaggio 21-23. Il secondo quarto vede i veneti ricucire lo strappo nei primi due minuti (28-28) per poi concedere l’allungo degli ospiti che vanno negli spogliatoi sul 38-44. Al rientro in campo la musica sembra cambiare per i trentini che toccano subito il +10 (28-38), salvo poi farsi recuperare e addirittura subire il sorpasso dei padroni di casa per il 58-57 del trentesimo. Nonostante il solito supporto di un pubblico numeroso e sempre caldo, i veneti del San Giorgio calano di attenzione nell’ultimo e decisivo parziale: Gardolo allunga (60-66 al 32′) ma poi non segna per più di tre minuti (65-66 al 36′), e infine riesce a scavare il solco decisivo trovando un paio di canestri in transizione e segnando gli ultimi quattro punti dalla lunetta. Toccato il +5 durante l’ultimo minuto, a nulla serve la tripla sulla sirena dei veneti che fissa il punteggio finale sul 74-76.

Importante vittoria per il Gardolo, terza in quattro partite, arrivata al termmine di un match combattuto e sempre in discussione, durante il quale i coach hanno dovuto fare i conti con ranghi ridotti, accorciati ulteriormente dall’infortunio di Christian Claus durante il secondo quarto (auguri di pronta guarigione e rapido rientro!).

Vi aspettiamo numerosi a sostenerci per la prossima partita: domenica 18 novembre alle 19.00 affronteremo Charly Merano al Palazzetto di Gardolo.

Davide

NB: durante la partita del 18 novembre la nostra Serie D incontrerà i più piccoli baskettari del minibasket in un evento speciale! Venite a passare con noi questo bel momento societario!