Piani Junior 59 – Bc Gardolo 71

La cronaca

Colpaccio del Gardolo in trasferta contro Piani Bolzano che fino a domenica sera risultava ancora imbattuto in stagione. I tre scontri precedenti fra le due squadre avevano sempre visto prevalere quella bolzanina su quella gardolota, fattore che invece di intimorire ha motivato ulteriormente i gialloblu portandoli a una bellissima quanto inaspettata vittoria.
Nei primi minuti entrambe le squadre faticano a segnare a causa di una buona pressione difensiva e di qualche errore facile da sotto canestro. La partita diventa subito molto aggressiva e i numerosi fischi degli arbitri consentono ai gardoloti di andare in lunetta, opportunità che però spesso non viene sfruttata data la poca precisione ai liberi. Il primo quarto termina 16 a 18 in favore dei gialloblu.
Lo stesso equilibrio persiste anche nel secondo parziale, nel quale Piani cerca di scappare alzando le proprie percentuali venendo però sempre agganciato dal Gardolo. A metà partita il punteggio vede avanti Piani solo di un punto: 31 a 30. Al rientro dagli spogliatoi i bolzanini partono decisamente meglio rispetto a un Gardolo che non riesce a creare azioni pulite e che si affida principalmente a iniziative individuali. Nonostante questo, Piani non riesce a creare un vantaggio sostanzioso e il terzo quarto termina così 49 a 46 per i padroni di casa.
Nell’ultimo periodo Gardolo svolta la partita grazie alla difesa a zona che già aveva aiutato la squadra di coach Bertotti a ribaltare il risultato nella gara di andata contro il GS Riva.
Piani non riesce più a segnare per colpa di una difesa quasi perfetta dei gardoloti che acquistano azione dopo azione fiducia in attacco andando a canestro abbastanza facilmente. In quest’ultima frazione sono 25 i punti del Gardolo contro solo i 10 degli avversari, parziale decisivo che consegna la vittoria ai gialloblu con il risultato finale di 59-71.
Grande risposta di tutto il gruppo dopo la brutta anche se vincente prestazione contro Pergine nella giornata precedente. Una vittoria che dà fiducia e che dà un segno forte al campionato fino a qui mai messo in discussione, dato che la capolista Piani Bolzano non aveva ancora mostrato segni di cedimento.

Fabio

Prossimo appuntamento: domenica 10 marzo alle ore 19 ||  Bc Gardolo vs Virtus Alto Garda || PalaGardolo ||

Foto racconto: