Playoff Serie D: Gardolo 73 – Piani Jr 76

MAG
11
2017

Punti segnati

SCAGLIARINI GIOVANNI 7
DELLAI MATTEO 3
ZAMPIERO ERMANNO 3
BERTOLUZZA DAVIDE 14
ANGELINI PIERO 3
DALLABETTA MICHAEL 2
BALAARA ANGELO 14
SAVOIA MAURO 12
LAZZAROTTO TOMMASO ne
PERENZONI STEFANO 0
SPAGNOLO THOMAS 0
SISSA GIANMARIA 17

Commento:

Il Gardolo sfiora l’impresa. Al termine di una partita combattuta ed emozionante i Piani junior vincono e impattano la serie.

Al via, in un Palazzetto Trento Nord gremito,  i bolzanini partono forte, ma i gialloblu sono bravi a non farsi sorprendere e con Balaara, Sissa, Savoia e Bertoluzza, rispondono colpo su colpo. Nella seconda frazione la difesa del Gardolo riesce a contenere meglio l’energia degli ospiti e grazie a tre triple consecutive firmate Dellai, Zampiero e Balaara va al riposo sul 39-37. Al rientro in campo i gardoloti, grazie al gioco in velocità riescono ad allungare portandosi sul +10, con i canestri di un ispirato Bertoluzza e del solito Sissa; Bolzano risponde, ma due triple di Savoia tengono i gialloblu avanti 61-54. All’inizio dell’ultimo quarto i Piani junior riducono lo svantaggio, Gardolo si smarrisce in attacco non segnando per alcuni minuti. I bolzanini si portano sul +5 a due minuti dal termine, ma i gialloblu non mollano e grazie ai liberi di Bertoluzza recuperano lo svantaggio; A 35 secondi da giocare un canestro di Sissa nel colorato porta il punteggio sul +1 per i padroni di casa. Sul ribaltamento di campo, a 19 secondi dal termine, Antonelli trova la tripla che vale il +2. Dopo il timeout Gardolo purtroppo perde palla e gli ospiti fissano dalla lunetta il 73-76 finale.

Parziali:
23-26, 39-37, 61-54, 73-76

Piani Junior: Meneghini 8, Moretti Marco ne, Lombardi 5, Dolzan 18, Antonelli 16, Bazzan, D’Alessandro 5, Moretti Matteo ne, Braghin ne, Pizzo 16, Macioccu 8. All: Trisolini

Tiri da 3 punti:
Gardolo 12 (Savoia 4, Sissa 2, Zampiero 1, Scagliarini 1, Bertoluzza 1, Dellai 1, Angelini 1, Balaara 1)
Piani Junior 9 (Antonelli 4, Pizzo 2. Dolzan 2, Lombardi 1)

Usciti per falli: Macioccu

Playoff Serie D: Piani Jr 47 – Gardolo 58

MAG
6
2017

Punti segnati

SCAGLIARINI GIOVANNI 8
ZAMPIERO ERMANNO 3
BERTOLUZZA DAVIDE 5
ANGELINI PIERO 0
DALLABETTA MICHAEL 2
BALAARA ANGELO 9
SAVOIA MAURO 9
LAZZAROTTO TOMMASO 0
PERENZONI STEFANO 1
SPAGNOLO THOMAS 4
SISSA GIANMARIA 17

Commento:

I ragazzi di Gardolo si tolgono un’altra bella soddisfazione: dopo aver eliminato l’Audace Pergine vanno a vincere gara 1 delle semifinali in casa del Piani Junior Bolzano, dominatore della stagione regolare.

Partono bene i padroni di casa con due bombe, ma i gardoloti reagiscono subito, chiudendo avanti il quarto grazie 5 punti di Bertoluzza. Nel secondo periodo la difesa dei gialloblu cresce d’intensità e grazie ad alcuni canestri in velocità gli ospiti si portano sul +7; negli ultimi minuti la reazione dei bolzanini permette di rimanere a contatto, andando negli spogliatoi sul 25-28. Al ritorno in campo il Gardolo gioca uno straordinario terzo quarto: solo 7 i punti concessi ai padroni di casa, dall’altra parte del campo i canestri di Scagliarini, Savoia e uno scatenato Sissa (13 punti solo in questa frazione) spingono il Gardolo sul +17. I gialloblu hanno in mano il match: ma l’errore sulla schiacciata in contropiede che potrebbe regalare il +21 e l’azione successiva portano i Piani Junior ad accorciare sul +15. Negli ultimi minuti i gardoloti sbagliato qualche canestro di troppo, ma i bolzanini non riescono ad approfittarne rimanendo sempre in doppia cifra di svantaggio: finisce 47-58.

Parziali:
11-13, 25-28, 32-49, 47-58

Piani Junior: Meneghini 2, Fox, Moretti Marco ne, Lombardi, Dolzan, Antonelli 17, Bazzan 6, D’Alessandro 2, Moretti Matteo 4, Pizzo 15, Macioccu 1. All: Trisolini

Tiri da 3 punti:
Gardolo 7 (Sissa 3, Zampiero 1, Scagliarini 1, Savoia 1, Bertoluzza 1)
Piani Junior 4 (Antonelli 3, Pizzo 1)

Usciti per falli: D’Alessandro, Angelini

Playoff Serie D: Gardolo 80 – Audace Pergine 50

Apr
29
2017

Punti segnati

SCAGLIARINI GIOVANNI 10
DELLAI MATTEO 0
ZAMPIERO ERMANNO 1
BERTOLUZZA DAVIDE 10
DALLABETTA MICHAEL 11
BALAARA ANGELO 16
SAVOIA MAURO 15
LAZZAROTTO TOMMASO 0
PERENZONI STEFANO 0
BOSETTI TOMMASO 0
SPAGNOLO THOMAS 0
SISSA GIANMARIA 17

Commento:

Il Basket Gardolo vince gara 3 dei quarti di finale e accede alle semifinali; Audace Pergine eliminato dopo una gara a senso unico. Al via i gialloblu mettono in chiaro che sarà una partita molto diversa da quella di due giorni prima: Scagliarini e Dallabetta trovano subito canestri importanti. La difesa dei padroni di casa è attenta e Gardolo si porta in doppia cifra di vantaggio con i canestri di Sissa e le triple di Savoia e Bertoluzza. I gardolotti tengono il ritmo alto e continuano ad incrementare il vantaggio, con un buon gioco di squadra. 7 punti di Balaara e 6 di Savoia portano  al 41-25 alla pausa lunga. Al ritorno in campo il Gardolo mantiene alta la concentrazione e risponde colpo su colpo agli ospiti, 5 punti di Bertoluzza alla fine del quarto mantengono i padroni di casa a +18. Nell’ultimo quarto la difesa del Gardolo è una saracinesca: Pergine non segnerà più dal campo per tutto il periodo. Gardolo rallenta in attacco, ma continua a trovare il canestro fino all’80-50 finale.

Parziali:
22-11, 41-25, 58-40, 80-50

Audace Pergine: Battisti 4, Piva 4, Allen 6, Betti, Casagrande, Roccabruna 6, Mosna 10, Bertotti 5, Casagranda, Lucchini 15. All: Delibori

Tiri da 3 punti:
Gardolo 12 (Savoia 3, Scagliarini 2, Bertoluzza 2, Balaara 2, Dallabetta 2, Sissa 1)
Pergine 1 (Mosna 1)

Usciti per falli: nessuno

Playoff Serie D: Audace Pergine 91 – Gardolo 48

Apr
27
2017

Punti segnati

SCAGLIARINI GIOVANNI 2
DELLAI MATTEO 0
ZAMPIERO ERMANNO 0
BERTOLUZZA DAVIDE 2
DALLABETTA MICHAEL 9
BALAARA ANGELO 6
SAVOIA MAURO 7
LAZZAROTTO TOMMASO 2
PERENZONI STEFANO 0
OSELLO DAMIANO 2
SPAGNOLO THOMAS 3
SISSA GIANMARIA 15

Commento:

Pesante sconfitta per il Gardolo in gara 2 dei quarti di finale contro l’Audace Pergine, i gialloblu incappano in una serata storta soprattutto al tiro. I padroni di casa partono forte andando già in doppia cifra di vantaggio. Nel secondo quarto i gardoloti provano a riportarsi in partita, ma i tantissimi errori nelle conslusioni e nei tiri liberi permettono ai perginesi di rimare avanti 48-33 alla pausa. Al ritorno in campo Gardolo non riesce ad avvicinarsi nel punteggio rimanendo sul -20. Nel finale di partita i padroni di casa continuano a spingere sull’acceleratore, mentre i gialloblu cominciano a pensare a gara 3: il divario aumenta fino al pesante 91-48 finale.

Parziali:
28-13, 48-33, 63-40, 91-48

Audace Pergine: Battisti 14, Piva 7, Allen 11, Betti 2, Casagrande 2, Roccabruna 14, Mosna 9, Bertotti 14, Casagranda 5, Lucchini 13. All: Delibori

Tiri da 3 punti:
Gardolo 11 (Savoia 1)
Pergine 8 (Bertotti 2, Roccabruna 2, Battisti 1, Mosna 1, Casagrande 1, Lucchini 1)

Usciti per falli: Piva

Playoff Serie D: Gardolo 91 – Audace Pergine 79

Apr
20
2017

Punti segnati

SCAGLIARINI GIOVANNI 8
DELLAI MATTEO 4
ZAMPIERO ERMANNO 1
BERTOLUZZA DAVIDE 20
DALLABETTA MICHAEL 11
BALAARA ANGELO 12
SAVOIA MAURO 13
LAZZAROTTO TOMMASO 0
PERENZONI STEFANO 2
AMBROSI GIOVANNI 0
SPAGNOLO THOMAS 3
SISSA GIANMARIA 17

Commento:

Gardolo vince gara 1 dei quarti di finale contro l’Audace Pergine. Dopo un avvio testa a testa, Pergine allunga negli ultimi minuti del quarto arrivando al massimo vantaggio e chiudendo la frazione 16-24. Nel secondo quarto Gardolo capovolge subito la partita portandosi in vantaggio grazie ai canestri di Bertoluzza, Sissa e Scagliarini. Grazie a 8 punti consecutivi di Savoia i gialloblu si portano sul +7, ma un paio di disattenzioni nell’ultimo minuto della frazione permettono agli ospiti di accorciare fino al 42-39 alla pausa. Al ritorno in campo i gardoloti, grazie all’intensità difensiva e alla precisione dalla lunga distanza, allungano fino alla doppia cifra di vantaggio. Nell’ultimo quarto Pergine non molla e riesce ad accorciare fino a -4, ma le triple di Bertoluzza e Spagnolo e i canestri dalla media di Sissa tengono gli ospiti a distanza. Nell’ultima azione il tap in con schiacciata di Balaara inchioda il punteggio sul 91-79.

Parziali:
16-24, 42-39, 68-58, 91-79

Audace Pergine: Battisti 22, Piva 12, Beber 4, Filippi, Casagrande 2, Roccabruna 7, Bertotti 15, Lucchini 17, Pederzolli, Gjonaj. All: Delibori

Tiri da 3 punti:
Gardolo 13 (Bertoluzza 5, Savoia 3, Scagliarini 2, Sissa 1, Dallabetta 1, Spagnolo 1)
Pergine 9 (Bertotti 4, Battisti 3, Beber 1, Roccabruna 1)

Usciti per falli: Scagliarini

Uscito per doppio fallo antisportivo: Filippi

Uscito per doppio tecnico: Bertotti

Gardolo 98 – Piani BZ 42

APR
7
2017

Punti segnati

BERTOLUZZA DAVIDE 15
SCAGLIARINI GIOVANNI 5
ZAMPIERO ERMANNO 2
ANGELINI PIERO 4
BALAARA ANGELO 11
SAVOIA MAURO 11
LAZZAROTTO TOMMASO 9
PERENZONI STEFANO 10
CLAUS CHRISTIAN 2
SISSA GIANMARIA 29

Commento:

Il Gardolo chiude la stagione regolare vincendo agevolmente in casa contro i Piani Bolzano. La partenza non è però delle migliori con gli ospiti che si portano sul 0-8. Dopo più di 5 minuti i gialloblu si accorgono di essere in campo e in pochi giri di lancette ribaltano il punteggio grazie a 10 punti di Sissa. Nel secondo periodo i padroni di casa allungano, grazie ad un attacco che porta 7 giocatori diversi a segnare, fino al 45-22 alla pausa. Al ritorno in campo la partita prosegue sugli stessi binari: buona difesa dei gardoloti che limita l’attacco bolzanino e fase offensiva che trova il canestro con continuità. 8 punti di Bertoluzza e 7 di Sissa permettono al Gardolo di allungare ancora fino al 71-33. Nell’ultimo quarto i gialloblu mantengono la giusta concentrazione, continuando a incrementare il vantaggio. Da segnalare il primo canestro in Serie D del giovane Under 16 Claus. Termina 98-42; dopo la pausa di pasqua via ai playoff.

Parziali:
19-12; 45-22; 71-33; 98-42

Piani BZ: Pecoraro 2, Marcato 5, Casale, Bin F. 7, Montali, Limbisan 10, Mariottel 10, Tognotti ne, Bin A. 8. All. Bazzan

Tiri da 3 punti:
Gardolo 9: Bertoluzza 3, Sissa 2, Savoia 1, Scagliarini 1, Balaara 1, Lazzarotto 1.
Piani BZ 1: Limbisan 1.

Usciti per falli: nessuno

Piani Junior 79 – Gardolo 70

APR
2
2017

Punti segnati

BERTOLUZZA DAVIDE 4
SCAGLIARINI GIOVANNI 12
ZAMPIERO ERMANNO 2
ANGELINI PIERO 10
BALAARA ANGELO 5
SAVOIA MAURO 19
LAZZAROTTO TOMMASO 4
SPAGNOLO THOMAS ne
SISSA GIANMARIA 14

Commento:

Gardolo sconfitto a Bolzano dai Piani Junior, primi in classifica nel campionato di Serie D. Purtroppo i gialloblu, per alcune defezioni, si presentano soltanto in 9 alla partita e perdono nel riscaldamento anche Spagnolo, per un infortunio alla mano. Con le rotazioni ridotte al minimo i gardoloti giocano però una buona partita. Il primo quarto è equilibrato e termina 18 pari, grazie ai canestri di Sissa, Balaara e Angelini. Nel secondo periodo qualche banale errore permette ai padroni di casa di portarsi in vantaggio, ma nel finale due triple di Savoia tengono a contatto il Gardolo, che va alla pausa lunga sotto di due lunghezze. Nella ripresa i gardoloti riescono a mantenere alta l’intensità difensiva, riuscendo a colmare il gap fisico nel colorato, i punti arrivano dalla lunetta e ancora con due bombe che mantengono i gialloblu a contatto. Nell’ultimo quarto la fatica e i falli limitano il Gardolo che va sul -10. Grazie ad una reazione d’orgoglio a 3 minuti dalla fine, con i canestri di Scagliarini e Savoia, gli ospiti tornano sul -5. I bolzanini sono però bravi a non perdere la testa e a trovare canestri pesanti per il definitivo 79-70.

Parziali:
18-18, 37-35, 57-52, 79-70

Piani Junior: Jasol 2, Fox 2, Moretti, Lombardi 2, Dolzan 15, Antonelli 20, Bazzan 8, Skenderi 2, Braghin 3, Pizzo 12, Dwomo 4, Macioccu 9. All: Trisolini

Tiri da 3 punti:
Gardolo 7 (Savoia 4, Angelini 1, Scagliarini 1, Sissa 1)
Piani Junior 8 (Antonelli 4, Bazzan 1, Dolzan 1, Pizzo 1, Braghin 1)

Usciti per falli: Balaara, Macioccu

Gardolo 54 – Europa Bz 60

MAR
16
2017

Punti segnati

BERTOLUZZA DAVIDE 3
SCAGLIARINI GIOVANNI 6
ZAMPIERO ERMANNO 3
ANGELINI PIERO 2
DALLABETTA MICHAEL 2
BALAARA ANGELO 11
SAVOIA MAURO 20
LAZZAROTTO TOMMASO 0
RIZI GIOVANNI 4
PERENZONI STEFANO 0
SPAGNOLO THOMAS 1
DELLAI MATTEO 2

Commento:

Sfuma nel finale per i gardoloti la possibilità di battere l’Europa Bolzano. Peccato perchè si poteva chiudere nel migliore dei modi un periodo che ha visto la squadra affrontare, tra Serie D e Under 20, 6 partite in 12 giorni. Al via gli ospiti si portano sul 0-6, ma la conclusione dalla lunga distanza di Bertoluzza accende il Gardolo che riesce a chiudere avanti il primo quarto 16-15, grazie a 11 punti di uno scatenato Savoia. Nella seconda frazione sono i canestri di Balaara e Scagliarini e una buona difesa di squadra, che limita i lunghi altoatesini, che permettono al Gardolo di allungare al 32-28 alla pausa lunga. Al ritorno dagli spogliatoi i gialloblu tengono alta l’intensità difensiva e con alcune giocate riescono ancora ad allungare nel punteggio. Nell’ultimo quarto però il Gardolo perde lucidità, fatica contro la difesa a zona ospite, tiri sbagliati e palle perse permettono agli ospiti di tornare in partita e portarsi in vantaggio a 3 minuti da termine. Gardolo non ha più l’energia necessaria per ribaltare il match e l’Europa passa 54-60. Ora due settimane di pausa prima di affrontare le ultime partite prima dei playoff.

Parziali:
16-15, 32-28, 47-40, 54-60

Europa: De Castro 5, Kemenater, Basile 17, Santangelo 4, Giuliani 11, Busato 2, Marcon 10, Unechenskyi 11. All.Capon

Tiri da 3 punti:
Gardolo 10: Savoia 6, Scagliarini 1, Bertoluzza 1, Zampiero 1, Balaara 1.
Europa 3: giuliani 2, De Castro 1.

Usciti per falli: De Castro

Continue reading “Gardolo 54 – Europa Bz 60”

Villazzano 57 – Gardolo 79

MAR
12
2017

Punti segnati

BERTOLUZZA DAVIDE 7
SCAGLIARINI GIOVANNI 8
ZAMPIERO ERMANNO 0
ANGELINI PIERO 5
DALLABETTA MICHAEL 9
BALAARA ANGELO 11
SAVOIA MAURO 14
RIZI GIOVANNI 0
PERENZONI STEFANO 0
SPAGNOLO THOMAS 0
SISSA GIANMARIA 25

Commento:

Gardolo vince nella terza partita della fase orologio in casa del Villazzano. Dopo un primo quarto di studio terminato 14-18, nel secondo periodo Gardolo ha in mano il pallino del gioco: grazie a 5 punti di Scagliarini e a una tripla di Sissa gli ospiti tentano l’allungo, ma troppe palle perse e molti errori dalla lunetta, permettono ai padroni di casa di rimanere a contatto andando alla pausa lunga sul 30-36. Al ritorno in campo Villazzano trova il -3, ma i gialloblu riescono a portarsi in doppia cifra di vantaggio grazie alle conclusioni di Sissa e Savoia e al buon lavoro difensivo di tutta la squadra. Nei minuti finali del quarto i gialloblu hanno un calo di concentrazione e regalano alcuni palloni agli avversari e concedono tiri facili: i padroni di casa ringraziano e con alcune conclusioni dalla lunga distanza tornano sul -6. Nell’ultimo quarto i gardoloti ricominciano da una buona difesa e un attacco più fluido: due bombe di Bertoluzza e Savoia permettono di allungare, il lavoro nel colorato di Balaara, i canestri di Sissa e Dallabetta e la bomba di Scagliarini chiudono la partita. Nei minuti finali il divario si amplia ulteriormente fino al 57-79.

 

Parziali:
14-18, 30-36, 48-54, 57-79

Villazzano: Maggipinto, Chisté 2, Bianchi, Bottaro 20, Silvani 9, Borga 4, Dario 8, Frizzi 2, Pasin 12, Ciferni, Calliari, Conradi. All.Ravagni

Tiri da 3 punti:
Gardolo 7: Savoia 2, Scagliarini 2, Angelini 1, Sissa, Bertoluzza.
Villazzano 8: Bottaro 4, Pasin 2, Silvani 2.

Usciti per falli: nessuno

Continue reading “Villazzano 57 – Gardolo 79”