Gardolo 90 – Lavis 29

NOV
14
2016

Punti segnati

HYSI 30
AMBROSI 15
PREZZI 12
DALPIAZ 12
RAVANELLI 9
TROIANO 4
MARINO 2
MANAI 2
DEBORTOLI 2
LORENZI 2
PEGORETTI 0

Commento:
Partita senza storia nel punteggio già dal primo quarto con coach Perissinotto che chiede alla squadra maggiore intensità difensiva per preparare le future partite più difficili. La prepotenza fisica di Hysi, le buone prove di Dalpiaz, Ambrosi e Ravanelli e qualche “numero” di Prezzi mettono la partita in cassaforte e si pensa già alla prossima giovedì a Predazzo.

Coach Perissinotto.

Gardolo 66 – Virtus Riva 52

Parte col botto l’Under 15 di Guastamacchia battendo la sempre temibile Virtus Riva proseguendo il trend positivo delle nostre squadre dopo la vittoria in coppa della serie D e i due successi nelle prime due giornate dell’Under 18!

E la settimana prossima iniziano anche i campionati della Promozione e dell’Under 20, che pure giocherà nel campionato di Promozione!

La stagione cestistica si può considerare a tutti gli effetti cominciata, e, se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera, potremmo assistere ad una stagione ricca di soddisfazioni!

Virtus Altogarda 87 – Gardolo 50

FEB
14
2015
Insomma che dire per me è stata una bella partita abbiamo dimostrato che se ci siamo con la testa possiamo mettere in difficoltà anche una squadra come il Riva…
Infatti almeno in due quarti (ovvero fino a che hanno retto le nostre limitate rotazioni) abbiamo difeso bene. Secondo me dovremmo però migliorare ancora molto dal punto di vista offensivo perché purtroppo sotto pressione non segniamo ancora con continuità.
COMUNQUE NON E’ UNA SCONFITTA CHE CI BUTTERA’ GIU’ FORZA GARDOLO!!!!!!!!!
Il Capitano Bachir Hamoudi

Gardolo 52 – Europa Bolzano 75

FEB
08
2015
Beh che dire…. Una seconda partita un po’ deludente che ha spento l’entusiasmo della prima partita (vinta) contro Piani Bolzano “B”.
Abbiamo sbagliato tanto sia sotto canestro che in contropiede, sono convinto che se avessimo ascoltato di più il coach la partita avrebbe potuto avere un altro finale.
L’articolo è già finito perché sinceramente non avevo molto da dire…

Il Capitano Bachir Hamoudi

Il coach allora aggiunge…

Crescere, assimilare e migliorare i concetti e la motricità conseguenti a spaziature, letture, collaborazioni, tecnica individuale e lavoro fisico. Tutto questo voglio sia per voi una partita… un’ennesima forma di allenamento in un diverso contesto… se poi sono 40 minuti di zona usiamoli per imparare!!!

Troppo spesso nelle giovanili si vuole il “risultato” e si vuole già “usare” quel che si è imparato… io vi assicuro che il tempo del “risultato” e dell'”usare”, almeno con me, è molto, molto lontano e sarà allora ben più appagante… certo ci vuole oggi una grande volontà e impegno.

Il “fantomatico risultato” di questa partita non lo conosco… conosco invece, molto molto bene, come avete giocato.

Piani Bolzano B 42 – Gardolo 83

GEN
31
2015
Secondo me la prima partita della seconda parte del torneo è stata per noi una grande partita, in cui si cominciano a vedere i frutti degli allenamenti con il coach Andrea, e in cui cominciamo a renderci conto delle nostre vere potenzialita se solo usassimo un pò piu spesso la testa.

E anche se il coach dice di non guardare il tabellone io sono felice di portare a casa un’altra vittoria (42-83) con la mia squadra!

il Capitano Bachir Hamoudi

Gardolo 58 – Junior Basket Rovereto 70

DIC
16
2014
Ciao a tutti,
con Rovereto che posso definire come una delle due squadre “più forti del campionato”, insieme a Riva, secondo me abbiamo giocato una bella partita…una partita da cui imparare per il futuro.

Se avessimo giocato di più con il “cervello” e meno con la “foga” di fare canestro avremmo però potuto fare molto meglio…oltre che non perdere (di circa 10 punti… il risultato preciso non lo so… Ha detto il coach di non guardare il tabellone ma di guardare il canestro :).

Questo è l’ultimo articolo che scrivo prima delle vacanze natalizie e quindi…. a nome mio e della Squadra U15 di Gardolo auguro a tutti Buon Natale e Buon Anno Nuovo!!!

Il Capitano Bachir Hamoudi

Mi unisco al Capitano e alla Squadra U15, nonché al Capitano e alla Squadra U14 ed alla mia Famiglia, nel rappresentare a tutto lo Staff, ai Dirigenti ed a tutti i Rappresentati della Società, agli Sponsor, al Pubblico, ai Genitori e rispettive Famiglie i migliori Auguri di Serenità e Festa.

Il coach Andrea

p.s. Ragazzi… mangiate pure… tanto poi sapete che smaltiamo tutto!!!! BUONE FESTE!!!!

Gardolo 55 – Villazzano 50

DIC
13
2014
Insomma che dire sono felice di aver vinto la partita contro il Villazzano, sono un po’ meno soddisfatto del rendimento di squadra, abbiamo sbagliato tanto (io per primo).
Il Villazzano giocava più di squadra, noi un po’ più individualmente (soprattutto io che portavo palla come una locomotiva) almeno queste sono state le parole del coach.
Ma anche se avessimo potuto fare meglio, alla fine le qualità individuali si sono fatte vedere, per esempio il fisico di Petar, la precisione sotto canestro di Dellai ecc… insomma da questa partita dovremmo imparare: a non abbatterci per un insuccesso, a non avere fretta ma soprattutto a giocare di squadra.

E con il risultato di 55-50 abbiamo portato a casa un’altra vittoria.

Il Capitano Bachir Hamoudi

Il punto sulla stagione Under 14 e Under 15

DIC
11
2014

VILLAZZANO- GARDOLO (U15)

La partita è iniziata con un po’ di “paura” tra i giocatori gardolotti che però nel secondo set si sono riscattati giocando in modo corretto con pochi palleggi e guardando più il campo.

Dopo l’intervallo lungo, la squadra si è un po’ seduta ma per fortuna si è ripresa in fretta. Gli avversari hanno un po’ mollato e a fine partita ci è venuto il presentimento di aver vinto però non potevamo saperlo visto che nessuno ha guardato il tabellone.

GARDOLO- RIVA DEL GARDA (U15)

Abbiamo iniziato male lasciando i palloni più belli agli avversari e il coach ci ha detto giustamente che era una questione di carattere,in più si sono presi la parte di campo che spettava a noi. Ovviamente li abbiamo mandati dall’altra parte del campo ma la partita è iniziata male già così.

È entrato in campo il primo quintetto (forse impaurito dall’altezza di quelle montagne) fatto sta che abbiamo fatto tutti un errore dopo l’altro, iniziavamo a giocare dopo i time- out dove il coach ci riprendeva poi ci risiedevamo dando il tempo agli avversari di recuperare.
La partita è stata quasi tutta cosi tranne qualche buono sprazzo nel terzo quarto dove abbiamo fatto delle belle azioni.

GARDOLO- PIANI BOLZANO B (U14)

Non abbiamo fatto l’errore commesso con Riva e ci siamo presi quasi tutti i palloni belli e, sarà un segno del destino ma la partita è andata abbastanza bene anche se erano quasi tutti più piccoli.

Ovviamente noi ne abbiamo un po’ approfittato per andare di più di fisico,è stata una buona partita che è iniziata abbastanza bene, poi negli ultimi due quarti ci siamo un po’ seduti permettendo agli avversari quasi di raggiungerci poi con un buono sprazzo finale da parte della nostra squadra si è conclusa la partita.

GARDOLO- TRENTO (U15)

Abbiamo fatto una trasferta alla palestra Manazzon dove è iniziata la nostra partita ;entrati in campo non siamo riusciti a fare circolare palla nel modo corretto anche se dopo il primo time- out chiamato dal coach tutti si sono ricordati come ci si doveva muovere (strano eh…. si può dire che il coach è stato mooooolto convincente).

La partita è continuata senza troppi intoppi, alle volte ci sedevamo un po’ ma non si può dire che siamo andati male.

PIANI BOLZANO A- GARDOLO (U14)

Siamo partiti molto sicuri di vincere anche se già nel primo tempo abbiamo perso totalmente la grinta e non abbiamo fatto niente per rimontare , la partita è andata male per tutti e quattro i tempi tranne per qualche sprazzo di buone azioni.

CHARLY MERANO- GARDOLO (U14)

È iniziata con molto timore la nostra partita che poi si è rivelata forse quella più brutta della nostra vita infatti la squadra non ha mostrato e messo in pratica gli allenamenti del coach che si sono dimostrati decisivi per molte altre partite. E non abbiamo “tirato fuori le palle “ per dimostrare che la squadra basket club gardolo sta migliorando.

In queste 6 partite sia la squadra under 14 che quella under 15 sono migliorate dal punto di vista tecnico, tattico e soprattutto psicologico: cominciamo a credere di più in noi stessi. Grazie agli allenamenti intensivi ma grazie anche alle partite dove la cosa più importante è imparare e non vincere perché secondo me quella è una conseguenza visto che se si impara sempre di più allora si diventa sempre più forti e quindi si vincono più partite.

P.S. Le espressioni che ho usato sul punteggio(come “hanno messo la testa avanti”) sono informazioni di genitori. Perché ovviamente io non ho guardato il tabellone!

Pergine 59 – Gardolo 71

NOV
29
2014

Commento:
Vittoria in trasferta contro Pergine per i nostri U15. Il coach lascia volentieri il commento al suo Capitano:
“Sono molto felice della vittoria ottenuta sabato 29/11 contro il Basket Pergine, iniziamo infatti a usare di più la testa e non solo il fisico; dobbiamo però avere più calma perché la fretta ci ha fatto sbagliare un sacco di canestri facili. La vittoria è stata di squadra. Speriamo che la prossima gara contro Rovereto vada altrettanto bene (all’andata abbiamo perso a tavolino)”. Il Capitano Bachir Hamoudi.

Gardolo 57 – Pergine 63

OTT
17
2014
Commento:
Sfortunato esordio dei nostri Under 15 che soccombono solo nel finale ad un coriaceo Pergine causa anche l’assenza del giocatore più rappresentativo Matteo Dellai. Comunque ottima prova di tutti i ragazzi! Bravi!