Articoli

Bc Gardolo B 77 – Bc Gardolo A 91

Nella giornata di halloween si gioca il derby U18 di gardolo. Partita combattuta per 40 minuti con tantissime emozioni, fino ad arrivare all’overtine. 69-69. Niente da fare per la squadra B, senza benzina non riesce a resistere altri 5 minuti di gioco, la U18A ha più esperienza e più forze in panchine e vince così il primo derby dell’anno.

Virtus Alto Garda 61 – Bc Gardolo 64

Partita combattuta in quel di Riva dove i padroni di casa rispondono colpo su colpo alla prima squadra del Gardolo chiudendo il primo quarto 21 a 16.
Nel secondo quarto delle imprecisioni sia in attacco che in difesa degli ospiti permettono ai rivani di diminuire il gap portandosi 38-36 prima dell’entrata negli spogliatoi per la pausa.
Il rientro in campo è favorevole ai nostri giocatori che grazie a qualche buona giocata si portano sul +6 senza però riuscire a costruirsi un distacco considerevole. Negli ultimi dieci minuti di gioco la stanchezza e la pressione si fanno sentire anche per i gardoloti che consentono agli avversari di portare il risultato sul 61 pari con pochi secondi ancora da giocare, ma una tripla di Valer mette la parola fine su questa partita, permettendo al Gardolo di portare a casa i primi due punti di stagione.

@christianclaus28 🖋

#GoGardolGo #serieD#secondadicampionato #daje

 

Night Owls Trento 56 – Bc Gardolo 59

Ieri prima di campionato contro NIGHT OWLS di Trento, squadra interessante con buone individualità. Il primo quarto e mezzo è caratterizzato da perfetto equilibrio poi, gli avversari allungano. +6 all’intervallo lungo (35-29). Nel terzo quarto si fatica e lo svantaggio arriva a -10 ma con qualche lampo si ritorna a -4 . Ma dura poco, calano nuovamente le tenebre e si ripiomba a -12 per arrivare all’ultima pausa sempre sotto di dieci. Tanti, troppi errori sanguinosi su conclusioni facili, scelte di tiro inopportune e percentuali ignobili dalla lunetta sembrano segnare l’esito. Invece nell’ultimo quarto la svolta. Cresce la difesa, aumenta la profondità in attacco e alcuni appoggi dentro l’area creano migliori spaziature. È Peri con sei punti di fila ad aprire la rimonta, poi Dalpiaz mette il suo marchio sulla partita con due canestri e 4 liberi nel momento più caldo. E, nell’azione più importante, la squadra entra in modalità lucidità-on. Finalmente, con due passaggi elude la difesa alta e trova l’uomo libero: Spagnolo segna così il canestro della sicurezza a +5 a 40 sec dalla sirena.
Con un parziale di 17-4 arriva la prima vittoria, più di cuore che di tecnica, col suo carico di conferme: c’è tanto da lavorare.

Zat.

Bc Gardolo 73 – Piani Junior 78

Nel big match della prima giornata di campionato di serie D, Gardolo non riesce a ribaltare la sconfitta subita in finale di Coppa Trentino una settimana prima ed esce sconfitto nuovamente per mano dei Piani Junior Bolzano. Partita intensa ed emozionante fin dalle prime battute, con le squadre che rispondono colpo su colpo alle giocate avversarie. Dopo un primo quarto concluso col punteggio di 15-20 per la compagine bolzanina, si va alla pausa lunga in perfetta parità con il tabellone che recita 30-30. Nel secondo tempo è sempre l’equilibrio a farla da padrone, con Gardolo che grazie ai canestri di Savoia F. e Valer riesce ad affacciarsi al quarto conclusivo in vantaggio di una lunghezza: 54-53. Nel quarto quarto però i padroni di casa cominciano a faticare in attacco e, a causa di qualche palla persa di troppo e ad un po’ di sfortuna, perdono contatto con la squadra altoatesina che va a vincere in volata con il punteggio di 73-78.
Appuntamento ora a domenica 28 ottobre alle 18.00 per la trasferta in terra rivana contro la Virtus Altogarda.

Tommy

#GardoloAGanar #YellowPower#GoGardolGo

PH. @ir_nene