RIMINI RIMINI…

11° MEMORIAL PAPINI – TORNEO MINI BASKET
28 aprile – 1 maggio 2018
Partiamo con un po’ di numeri:
5: Filippo Iobstraibizer
6: Michelangelo Chiogna
7: Mattia Ndria
8: Christian Grassi
9: Andrea Postinghel
11: Nicola Franco
13: Alessio Gilli
16: Filippo Noto
14: Matteo Chistè
17: Christian Franceschi
19: Samir Haiai
21: Massimiliano Marri
23: Alberto Scarpari
In panchina: coach Benny Baftiri – coach Stefano Prezzi – aiuto coach Kristian Ndria

*45 persone straordinarie tra giocatori allenatori famigliari e supporter
* 5 partite giocate
* 5 vittorie con 350 punti fatti e solo 58 subiti
* 2 mister capaci di unire, motivare e stimolare il gruppo
* 1 addetta stampa e alle comunicazioni improvvisata ma preparatissima
* 1400 i km fatti da Lorenzo Postinghel e coach Benny in 3 giorni per amor di squadra
* 2200 circa le persone presenti alla festa danzante organizzata per tutte le squadre
* 15 almeno le diverse cene che il cuoco Gianni ci ha rifilato anche senza averle scelte
* 12 i gradi del mare che però non hanno fermato bagni e tuffi sfrenati
* 3 i genitori che, zitti zitti, non hanno pagato da bere… (ci sarà altra occasione!)

Un torneo impegnativo e magistralmente organizzato si pensi solo alla presenza di 150 arbitri provenienti da tutta Italia.
I nostri campioni hanno dato prova di capacità affrontando Firenze, Jesi, Torino, Venezia e la finalissima con Bellaria (Bo). Le partite sono state disputate nelle varie palestre in tutta la provincia di Rimini lasciando però tempo a giocatori e genitori di godersi il primo sole e soprattutto il primo bagno della stagione sulle rinomate spiagge romagnole.
Un Grande Gruppo con un grande Cuore sia di giocatori che di genitori che di allenatori…solo così si è potuti arrivare a questo risultato. Non fermiamoci e diamoci appuntamento al prossimo torneo…pronti a scrivere un altro pezzo di storia per il minibasket Gardolo.

_ _

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.