Le pagelle (semiserie) di Luca “Mattedovich” Mattedi

Il nostro mitico Luca Mattedi come ogni anno ha stilato la pagella della sua squadra, l’Under 19. Lo spirito è chiaramente goliardico, ma siamo convinti possa strappare una risata a chi conosce i nostri ragazzi!

 

Devo fare una premessa…queste pagelle non hanno alcun significato..in quanto il mio amico fidato “Franz” Ambrosi – che in molti ricordano con rammarico dopo il suo addio al basket- non mi aiuta in questo compito…un compito che era routine per noi…per ricordare quei bei momenti è giusto alzare un coro cantando la sua canzone!!! “Rino ro……” (per chi sa capisce il perché non continuo)

Ivo Leonardelli  cosa dire del coach dalle mitiche scarpe gialle??ci ha portato in finale quindi solo meriti per lui..l’ho fatto imbestialire con tutte le mie assenze e giustifiche…a fine anno non mi sopportava più!!credo che mi abbia dato il compito di scrivere questo articolo come pegno!!..sotto esami e mi fa scrivere!!!eppure è un onore poter scrivere di questa squadra che ha raggiunto la finale grazie anche a un coach alle prime armi..”dai **sso ivo!!!”

Nicola Gozzer beh..che dire..beh..beh beh!-questo è un aneddoto mio,del Nicola e di Bos-…quest’anno mi ha fatto da allenatore e da compagno di squadra…un onore…semplicemente mitico… purtroppo conclude la sua carriera da giocatore …a tutti quanti ha insegnato sempre qualcosa…sia di basket che di vita…peccato che di ping pong gli ho dovuto insegnare io!!!

Davide Bertoluzza  beh di Dio non c’è niente da dire…zitto zitto lui fa sempre canestro (dando molto spesso fastidio alla squadra si!!!le mette tutte, a allenamento ti cadono quando sei contro di lui!!!!) è l’eleganza in persona…!!le mamme sulle tribune impazziscono per lui..!!- a parte la mia che impazzisce solo per me!!!

Daniel Dallabetta the captain..!!!a chi dare la fascia se non a colui che anche quando fa l’urlo ci mette una grinta assurda?!?entra come un treno e lo puoi anche buttare a terra con tutta la tua forza, eppure lancia la palla in aria – forse a caso ma vabbe!!- e la palla entra!!poi si alza e ti manda in mona con qualche frase albanese!!

Lorenzo Gambino se devo essere sincero, il nostro Gambrinus è migliorato in una manieraaaaa…credo che insieme a Pino –Giulio-sia stato quello che è migliorato di più..un esempio da seguire..poi, è assurdo come durante gli allenamenti lo osservi un attimo e è sempre a tirar pugni e calci a pery…o a saltare a caso sotto canestro a urlare “eeeeeeeeeeee”…che ingiustizia, talenti “semi” come pochi!!

Matteo Perisinotto  “ehi peri com’ella??”questo era sempre il nostro saluto!! Il vecchio pery (alla gardolotta “perai”) ha affinato una tecnica di tiro dalla lunga distanza che ormai il pubblico delle piscine si sorprende quando le sbaglia …nota di merito a questo giovane talentuoso: si è inserito piu che bene nelle cene al campill!!! El magna come en disgrazià!!!

Federico Guadagnini  tra promozione e under 19 il guada ha fatto grandi cose!!..gli hanno dato forse troppo poco spazio in campo…sarà perché nel suo curriculum ha un terzo tempo caratterizzato da un entrata – detta alla buona maniera- “fortuita” in cui la palla tocca l’angolo del tabellone e stranamente buca il cesto..!!dio che fastidio..!!! se lo difendi e te ne fa due cosi, assicuro che ti viene voglia di smettere..ecco come il vecchio franz ha smesso!!

Simone Segalla beh di simpo non posso che dire cose positive…anca perché el me le da se no scrivo belle robe!!! sono imparziale con lui, io e simpo ne abbiamo passate insieme!!sono convinto che quest’anno è stato l’anima della squadra…sempre presente, ce l’ha messa tutta… se pery è un amante del cibo, simpo di quell’altra cosa non solida ma liquida, con la schiuma…è un giocatore serie d con l’anima da promozione!!

Niccolò Leitempergher el me leiteeeeee!!!!en so onore la so pagella la scriverò tuta en trentin..anca perché nol capis na mazza se te ghe parli en talian!!!el cazador, l’ha fat el permesso de caza stan, l’e en cazador provetto…con elo l’era ogni partida en panchina a ciacerar de qualsiasi cosa..sempre distratti e ne le sen sentide…anca dalla mamma Pina che la voleva che stessen sttenti alla partida…quante risate!!

Francesco Mariani  il novizio, grande franz!!io, amante del calcetto, voglio sottolineare un’ottima tendenza al controllo col piede..stima nei miei confronti..comunque, dopo un lungo soggiorno fra le mucche in alta montagna è tornato più determinato che mai…tanta voglia e miglioramenti netti…dio solo sa cos’è successo in quella malga quest’inverno!!!

Luca Martorano devo ammetterlo…una sera noi dell’under 19 abbiamo preso in mano il telefono e abbiamo chiamato la redazione di “Chi L’ha Visto?”…è sparito dal nulla!!! Lo si vedeva a volte in giro per Meano sfoggiando la patente,ma poi in palestra……è mancato quel qualcosa che chissa magari ci poteva aiutare..anche perché da 3, che si allena o no, le piazza sempre!!

Giulio Mattedi  chiamato PINO SCOTTO, poiché questo cantante rock è il suo modello di vita…è stato il play titolare quest’anno, quindi dovrei offenderlo…e pesantemente pure… a parte gli scherzi,è un soldato…entra in campo e fa quello che gli dicono di fare…il traghettatore di questa squadra!!con lui in campo la squadra tiene dei ritmi pazzeschi…entra con la serie d quando sono sotto e porta la squadra in vantaggio..il ragazzo è da studiare!!!

Luca Dallapiccola anche lui si meriterebbe un’offesa…no pesante quanto quelle per l’altro play..!!ce le siamo sempre date quest’anno tra promozione e under 19 per il posto in campo…entro io entri te..ok è il momento di scegliere chi dei due cacciare…la tua fede calcistica è scadente quindi la scelta è logica!!

Giacomo Trivarelli  dopo quel fatidico giorno a casa di rizzo è diventato GIECK!!!-grande Simone Coser!!!- … un altro che la butta sempre giu!!!grrrrrr!!! costante tutto l’anno, i canestri più importanti li ha messi lui..un mostro…migliora ogni anno..poi però si mette il paradenti e si rovina!! Ma toglieteloooo!!


One thought on “Le pagelle (semiserie) di Luca “Mattedovich” Mattedi

  1. Grande mattedovich 🙂
    Si sentiva la mancanza di un campione come te, sopratutto in panchina dove quando facevi lo scorer sicuramente qualche stronzata la scrivevi sempre!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.