Gardolo 79 – Crcsd Paganella Lavis 68

NOV
14
2012
Punti segnati

BALDO MIRKO 15
TOMASEVIC STEFAN 6
TONINA FILIPPO 2
TROIANO NICOLO’ 6
ZAMPIERO ERMANNO 4
CIMINO ALESSANDRO N.E.
CIOFFI SIMONE 2
DALLABETTA MICHAEL 19
MARGONI MICHELE 4
BERLOFFA RICCARDO 16
NDOME KHADIM 5
VENTURINI FEDERICO 0
Commento:
La posta in palio nella partita che si disputava ieri nel PalaGardolo tra Gardolo e Lavis valeva il primato in classifica. Il Lavis partiva molto forte e ci metteva subito in difficoltà con un parziale secco iniziale, ero subito costretto a chiedere time out; c’era una piccola reazione da parte dei nostri e il primo parziale a loro favore era 18 a 14; nel secondo quarto per noi entravano forze “fresche” che tenevano benissimo il campo; la partita era molto equilibrata, il secondo parziale terminava a nostro favore 20 a 17 ma andavamo al riposo sotto di 1, 35 a 34, ma ancora nettamente in partita. Nel terzo quarto partivamo forte ma la partita era sempre molto equilibrata, riuscivamo a vincere il parziale 22 a 16 e ci trovavamo così avanti di 5 punti, 56 a 51, all’inizio dell’ultimo quarto. Riuscivamo ad andare via, anche di 13 punti (se non ricordo male), ma i nostri avversari non ci stavano a perdere e reagivano con orgoglio punto su punto, con varie triple; arrivavano a -5; a questo punto l’inerzia della partita era dalla loro parte, ma, cosa incredibile, era la precisione dei nostri ragazzi nei tiri liberi che ci permetteva di mantenere il vantaggio; un grande elogio in questo caso va al nostro play Mirko che ieri ha avuto delle percentuali mostruose al tiro libero, 9 su 12; riuscivamo ad arrivare quindi negli ultimi 2 minuti con un buon vantaggio e loro erano costretti a fare fallo sistematico per recuperare, ma, per fortuna nostra, come detto, stavolta i tiri liberi entravano. Vincevamo anche l’ultimo parziale 23 a 17 e il risultato finale era 79 a 68 a nostro favore. Devo dire un bravo a tutti i miei ragazzi, anche se qualcuno ha giocato poco o non è proprio entrato in campo, perché hanno dimostrato di essere una squadra, un bel gruppo che stas crescendo e si sta legando partita dopo partita, e perché hanno messo il cuore e tutta la grinta in questa partita per cercare di vincerla; permettetemi stavolta, oltre al già sopracitato Mirko, di citare anche il nostro capitano Michael, perché nei primi 2 quarti aveva avuto grosse difficoltà segnando solo 1 tiro libero, ma negli ultimi 2 quarti, ha ripagato abbondantemente la fiducia riposta in lui, con una grandissima prestazione, fatta soprattutto di grinta e di cuore, realizzando ben 18 dei suoi 19 punti, ma anche in difesa, cercando di fermare un Gianmarco Gorza ieri impressionante e direi quasi immarcabile. Mi permetto di elogiare anche gli avversari perché non hanno mai mollato e, come i nostri, hanno cercato in tutti i modi di vincere; direi che alla fine ne è uscita una partita piacevole, degna della posizione in classifica di queste 2 squadre. Credo e spero, che dopo questa partita, i miei ragazzi, abbiano capito che bisogna sempre impegnarsi durante gli allenamenti per ottenere dei risultati e che in ogni partita, contro qualsiasi squadra, bisogna essere e concentrati, come quando si affronta una squadra forte come il Lavis. Ciao Rizzo

One thought on “Gardolo 79 – Crcsd Paganella Lavis 68

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.