Gardolo 51 – Paganella A 39

MAR
06
2014

Punti segnati

BALDO YURI 5
BOSETTI MICHELE 1
DALLABETTA DANIEL 2
DALPIAZ LUCA 13
FRANZOI NICOLA 0
UGBEYI KESSEY 9
PEDERZOLLI FEDERICO 2
SOVILLA MASSIMO 12
VALER ALESSANDRO 7

Commento:

Pubblico delle grandi occasioni al palazzetto Trento nord anche perché ad aprire la serata c’è stato l’incontro di serie d tra Gardolo e Cus, re-match della finale dello scorso anno. La serata parte bene visto che la nostra prima squadra ritrova gioco e voglia di vincere e batte largamente la compagine universitaria.

Ci troviamo di fronte un Lavis con alcune assenze importanti, ma non per questo meno facile da affrontare. I primi due quarti ci vedono sempre appaiati (13-13, 27-27) e pur litigando continuamente col canestro rimaniamo in partita anche grazie a due triple di tabella non dichiarate. Si va nello spogliatoio e l’unica indicazione che viene data ai ragazzi è quella di far la differenza in difesa e di non permettere agli avversari di far tiri comodi, e così è. Un Ugbeyi mostruoso in difesa si trascina dietro tutta la squadra, e se anche in attacco non segniamo molti punti quando siamo in zona difensiva non permettiamo di giocare ai ragazzi di Lavis, lasciando a loro il misero bottino di dodici punti in due interi quarti.

Memori di aver perso all’andata di dodici, negli ultimi minuti di partita cerchiamo di mettere la differenza punti a nostro favore, ma non riusciamo nel nostro intento, e andiamo a vincere di dodici (51 – 39). Poco male, anche perché ora ci troviamo primi con +4 sulla seconda (Lavis) e mancano tre giornate al termine e poi finalmente inizierà il valzer dei play-off.

Appuntamento già questa domenica a Mezzolombardo contro Lavis B.

P.s. Grazie al numero pubblico presente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.