Gardolo 79 – AltoAdige Sudtirol 52

MAR
28
2015

Punti segnati

TRIVARELLI GIACOMO 13
CASAGRANDE DANIELE 0
JAN JOSOL 9
GAMBINO LORENZO 15
ZAMPIERO ERMANNO 0
LUCCHINI DANIELE 14
LAZZAROTTO TOMMASO 0
VALER ALBERTO 13
PERENZONI LUCA 9
BERTOLUZZA DAVIDE 6

Commento:
Nella 23esima giornata del campionato di serie D il PalaGardolo è teatro dell’ultimo incontro di quest’anno contro la compagine bolzanina dell’Alto Adige Südtirol.

Nonostante l’ultimo posto in classifica, i bolzanini sono riusciti ad impensierire molte squadre meglio posizionate di loro, tra cui, Virtus Riva, San Marco Rovereto e Piani Bolzano. Alla luce di queste informazioni puramente statistiche e nonostante uno storico che vede all’attivo 3 vittorie sui 3 incontri precedenti in campionato riusciamo a non prendere sotto gamba la partita, partendo bene nel primo quarto. Il punteggio è fissato su un 26 a 11 creato con delle buone percentuali dalla lunga distanza. Percentuali che purtroppo non ci seguiranno durante tutto l’arco della partita. Coach Tomazzolli, che non ama particolarmente fare affidamento al tiro pesante, ci esorta a non accontentarci del tiro, ma provare, con alcuni passaggi e buone penetrazioni, a trovare la via del canestro in modi alternativi.

Nel secondo quarto le percentuali al tiro, come già accennato, peggiorano e non riuscendo a mettere in pratica velocemente i consigli di RamboTom (Coach Tomazzolli) il parziale vede la squadra altoatesina mantenere pressoché invariato lo svantaggio (43­-29).
Dopo la pausa lunga la difesa è protagonista per entrambe le squadre, forse con qualche errore banale di troppo il terzo quarto finisce con pochi punti segnati, il tabellone vede aumentare il vantaggio di sole 3 lunghezze con 11 punti segnati da Gardolo e soli 8 dai ragazzi di coach Voto.

L’ultima frazione (25-­15) vede i padroni di casa risvegliarsi dopo 2 quarti abbastanza in sordina e ritrovare con costanza la via del canestro anche ristabilendo quelle percentuali da 3 che erano venute a mancare nei 2 quarti centrali dell’incontro. La partita finisce con un +27 per i gialloblu che trovano così una mini serie vincente di 2 partite.

Per concludere posso dire che la squadra ha terminato la propria prestazione con 9 tiri realizzati da oltre l’arco, tutti frutto di una buona circolazione di palla che porta sempre ad avere un vantaggio sufficiente per poter prendersi un buon tiro! Quindi avanti così 🙂
Il prossimo impegno sarà fuori casa in quel di Merano contro gli agguerriti canguri del Charly alla ricerca dell’ultimo posto disponibile per i PlayOff.

Gamba 🙂
AltoAdige Sudtirol: Wagner, Moser, Sow, Boldrin 6, Broggio 2, De Castro 9, Ba 8, Zuliani 12, Marcon 4, Usechensilye 5, Giuliani 6

Tiri da 3: Gardolo 9 (Lucchini, Trivarelli, Perenzoni, Josol 3, Gambino 3), AltoAdige Sudtirol 3 (De Castro 2, Usechensilye)

Tiri liberi: Gardolo 9/13, AltoAdige Sudtirol 5/6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.