Virtus Riva 70 – Gardolo 56

FEB
20
2016

Punti segnati

CHISTÈ 0
SCAGLIARINI 4
PEDERZOLLI 0
TRIVARELLI 13
BERTOTTI 6
VALER 13
GAMBINO 12
SECK 7
ASANI 0
BEVILACQUA 0
ZAMPIERO 3

Commento:
La serie D di Gardolo si presenta alla palestra Impera di Riva del Garda per la partita valida per il primato in campionato, priva di alcuni giocatori determinanti: Mosna, a causa di un infortunio muscolare è costretto a guardare la partita da spettatore mentre Lucchini e Perenzoni non sono della comitiva.

Anche tra le fila rivane alcune assenze importanti: Di Stazio, Modena e Fia non calcano il parchet di via Damiano Chiesa.

La partita inizia dopo la consueta presentazione dei giocatori effettuata dal Presidente Carlo Modena. Le due compagini spingono subito sull’acceleratore, il primo quarto è degli attacchi, che riescono rispettivamente a segnare con continuità e, anche grazie alle alte percentuali di realizzazione e ad una difesa poco attenta, il punteggio viene fissato sul 24 a 20 in favore dei virtussini. In campo regna l’equilibrio e il vantaggio rivano continua ad essere minimo fino alla realizzazione allo scadere del secodo quarto di Proch, che con un tiro cadendo all’indietro spinge i gardolotti in svantaggio di 8 lunghezze.

Nel consueto discorso di metà partita coach Tomazzolli striglia i suoi giocatori per la scarsa prestazione di squadra a rimbalzo, dove Bedin, il giovanissimo centro rivano sta facendo il bello e il cattivo tempo.

La squadra capisce di essere in difficoltà e forse intimorita dalle assenze inizia a perdere un po’ di fiducia nei propri mezzi; nel terzo e quarto quarto la fluidità di gioco in attacco viene a mancare quasi completamente. Fortunatamente anche tra le fila rivane l’attacco abbassa le sue percentuali.

Pur rimanendo sotto nel punteggio di soli 10 punti i gialli non riescono mai a dare lo strappo per intimorire veramente i padroni di casa che gestiscono il risultato fino a fine partita, vincendo con il punteggio di 56 a 70.

Nelle fila rivane buonissima la prova di Volpi e Sienen che si spartiscono esattamente i loro 30 punti di coppia, anche Bedin, oltre alla grande presenza a rimbalzo riesce a segnare 13 punti. Tra i ragazzi di Trento nord buona la prova di Alby Valer e Jack Trivarelli che segnano entrambi 13 punti, anche Gamba Gambino contribuisce con 12 punti.

Prossima partita giovedì 25 in casa contro un Pergine rinforzato ma ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale.

Gamba#18

Punti Virtus Riva
Hainzl1, Zanoni 9, Lever 8, Volpi 15, Cugola 5, Mazza 2, Pace 2, Bedin 13, Proch 2, Stienen 15, Carretta n.e.;

Tiri Liberi
Virtus Riva 18/26, Gardolo 10/14

Tiri da 3
Virtus Riva 4 (Stienen 3, Volpi), Gardolo 6 (Trivarelli 2, Bertotti, Valer, Gambino, Zampiero)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.