Gardolo 68 – Villazzano B 38

FEB
03
2017

Punti segnati

ROSSI LUCA 6
DELLAI MATTEO 10
TANI EUGENIO 6
VERONESI FABIO 10
BUFFA ROBERTO 11
OSELLO DAMIANO 11
AMBROSI GIOVANNI 0
CLAUS CHRISTIAN 6
TITON JULIAN 2
SANTONI EDOARDO 6
BALDESSARI PIETRO 0

Commento:
Decima vittoria in altrettante gare ed imbattibilità conseguita per i ragazzi di Marco “Rizzo” Paoli, i quali pur non disputando la miglior prestazione stagionale, prevalgono notevolmente sulla compagine avversaria.

Nel corso del primo quarto, Gardolo non sfrutta a pieno gli spazi concessi dalla squadra ospite e fatica a rimpinguare lo scarto, costituito da un misero +5.

Sulla stessa traccia del primo parziale, Gardolo predilige attacchi individuali alla solita collaudata transizione, mentre Villazzano risponde colpo su colpo, per un punteggio di 31-23 al termine dei primi 20’ minuti di gioco.

Al rientro dagli spogliatoi, dopo una fervente strigliata di coach Paoli, Gardolo riprende in mano l’incontro ma non riesce a scappare nel punteggio secondo quelle che sono le aspettative. 46-32 dopo 30’.

Soltanto nell’ultimo periodo di gioco, Gardolo riesce a trovare l’equilibrio giusto, spingendo forte nelle ripartenze e chiudendo nel migliore dei modi la propria area.

L’incontro termina 68-38.

Complessivamente come già scritto nel prologo dell’analisi, non la migliore prestazione per atteggiamento ed espressione di gioco, ma è comunque notevole come la squadra abbia vinto con un ingente scarto nonostante l’approccio inadeguato alla partita.

Singolarmente da segnalare il ritorno in campo del nostro compagno e personalmente mio carissimo amico Edoardo, il quale tra agosto e gennaio ha vissuto un’esperienza formativa in Cina e da adesso è a disposizione della squadra.

11 punti e 10 rimbalzi per l’MVP Damiano, 11 punti per Roby, 10 invece per capitan Dellai e Fabio.

Assente invece per influenza il nostro centro titolare Panizza, ma presente in tribuna per sostenere la squadra.

Tracciamo adesso le somme di questa prima fase:

Gardolo mantiene l’imbattibilità e si aggiudica la vittoria del girone B, Villazzano A e Rovereto invece conquistano la stessa somma di punti ma per ragioni di differenza canestri prevale la compagine bianco-rossa.

Prossimo incontro il 18 febbraio, quando saremo di scena alla palestra Segantini di Merano, nella quale affronteremo la prima in classifica del girone A, (Charly Merano A).

Per ottenere successo in questa seconda fase la squadra è consapevole del fatto che la caratura fisica ed atletica sarà maggiormente elevata e che dunque dovrà meritarsi con fatica e sudore l’accesso alle final four che assegneranno il titolo regionale del campionato U18.

Fino alla fine forza Gardolo!

Roby

Villazzano B: Dorigatti, Piccolotto , Sebastiani 5, Rubino 2, Boccalini , Maccani 12, Valla 6, Chiarani 7, Cunial 2, Lunardelli 1, Amorth 3. All. Bertoldi.

Tiri da 3: Gardolo 0, Villazzano B 1 (Chiarani).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.