Gardolo 3vs3 Basket Contest 2017

Sabato 2 settembre è andata in scena la seconda edizione del Gardolo 3vs3 Basket Contest, ottava tappa della Trentino Summer League.
Viste le condizioni meteorologiche avverse la cornice dell’evento non è stato, purtroppo, il parco di Melta come lo scorso anno, ma il Palazzetto di Trento Nord.

Quindici squadre al via: Web Pigs, Squadra Operaia, Paki Paki, Federal Boobs Inspectors, Pisominator, Zac e Tac, Sthil Dre e i Non lo so nel girone 1, Regolarmente in penetrazione, Skylords IV, Trentini Acquisiti, Zobi Trash, C’è una macchina da spostare, Quand’è che si beve? e i Fallo da seduto nel girone 2.
Al termine della regular season, che serviva a definire la griglia dei playoff, c’è stata la gara del tiro da tre. Anche in questo caso quindici partecipanti, uno per squadra, che si sono sfidati, nell’arco di 60 secondi, ad infilare più bombe possibili con tre tiri da ognuna delle classiche cinque posizioni.
E’ stata Lia Margonar a mettere in riga tutti i quattordici uomini in gara con lei e ad alzare al cielo il trofeo al termine di una finale senza storia contro Matteo Torresani. Voci non confermate parlano di un Kley Thompson sugli spalti  prendere appunti…
Un paio di birre per reintegrare i liquidi persi e via con i playoff, dove le partite contano davvero.
La prima semifinale ha visto confrontarsi Squadra Operaia e Quand’è che si beve? con una vittoria di larga misura dei primi, mentre sull’altro fronte si sono sfidati i Web Pigs e i Trentini Acquisiti, con questi ultimi che sono usciti vittoriosi dal campo.
I Web Pigs hanno poi agguantato l’ultimo posto sul podio nella finale terzo – quarto posto, vincendo di un solo punto, mentre la finale, combattuta e tiratissima, ha incoronato la Squadra Operaia come la migliore di questo torneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.